lunedì 9 marzo 2015

Pensare ad ogni istante

Il vero pensiero
somiglia a un demone che turba le fonti della vita,
oppure a una malattia che ne intacca le radici stesse.
Pensare ad ogni istante,
porsi problemi capitali ad ogni piè sospinto,
provare il dubbio assillante circa il proprio destino,
avvertire tutta la fatica di vivere,
estenuato dai propri pensieri e dalla propria vita
fino a non poterne più;
lasciare dietro di sé una traccia di sangue e di fumo
quali simboli del dramma e della morte del proprio essere
– tutto questo significa essere infelici a un punto tale
che il pensare ti dà il voltastomaco;
e ti chiedi se la riflessione
non sia una sciagura per l'uomo.


(Emil Cioran)

Nessun commento:

Posta un commento