mercoledì 1 ottobre 2014

I paragoni non la possono esprimere

Nel pomeriggio non potei alzarmi dal letto
perché ero
non dirò troppo stanco,
ma troppo "pesante",
ecco sempre questa parola,
l'unica che sia adatta per me,
tu la capisci veramente?
È all'incirca
la "pesantezza" di una nave che ha perduto il timone
e dice alle onde:
"Per me sono troppo pesante,
per voi troppo leggera".
Ma non è proprio neanche così,
i paragoni non la possono esprimere.


(Franz Kafka)

Nessun commento:

Posta un commento