martedì 14 ottobre 2014

Esseri angelici

Esiste allora una diabolica provvidenza
che prepara l'infelicità nella culla,
che getta premeditatamente
esseri angelici ricchi d'intelligenza in ambienti ostili,
come martiri nel circo?
Vi sono dunque delle anime sacre, votate all'altare,
condannate a camminare verso la gloria e la morte,
calpestando le proprie macerie?
L'incubo delle tenebre
stringerà in una morsa eterna queste anime elette?
Inutilmente si dibattono,
inutilmente si addentrano nel mondo,
ai suoi fini ultimi, agli stratagemmi;
perfezioneranno la loro prudenza,
sprangheranno tutte le uscite,
barricheranno le loro finestre contro i proiettili del caso;
ma il diavolo entrerà nella serratura:
una perfetta virtù sarà il loro tallone d'Achille,
una qualità superiore il germe della loro dannazione.


(Edgar Allan Poe)

Nessun commento:

Posta un commento