domenica 21 aprile 2013

Questo è forse il tuo compito

Prendi il coraggio a due mani,
esercita tutta la tua vigilanza,
convoca tutti i doni che la natura ha voluto darti.
E poi lascia che il tuo senso del ritmo
si insinui tutto intorno
agli uomini e alle donne,
agli autobus e ai passeri,
qualunque cosa tu veda per strada,
finché riuscirai a legarli tutti
in un insieme armonico.
Questo è forse il tuo compito:
trovare una relazione tra le cose che sembrano incompatibili,
eppure hanno una affinità misteriosa,
assorbire ogni esperienza senza paura
e saturarla completamente,
affinché la tua poesia
sia un tutto invece che un frammento.


(Virginia Woolf)

2 commenti:

  1. Sì, davvero credo che sia il tuo compito.
    Le foto e le poesie che pubblichi ci aprono mondi nuovi.

    RispondiElimina
  2. Questo plurale mi lusinga ma è eccessivo... Se mai riuscissi ad aprirne anche ad una sola persona, però di certo non mi potrei lamentare, anzi...

    RispondiElimina