mercoledì 4 febbraio 2015

Educatevi a questo compito

Se vi tenete alla natura,
a quanto è di semplice in essa,
alle piccole cose,
che uno vede appena e che in maniera così imprevista
possono divenire grandi e incommensurabili;
se avete questo amore per l'inappariscente,
e servendo in semplicità
tentate di acquistarvi la confidenza di quanto sembra povero:
allora tutto vi diverrà più facile, armonico
e in qualche modo più conciliante,
non forse nell'intelletto, che resta indietro attonito,
ma nella vostra più intima coscienza,
che veglia e sa.
(...)
Forse portate in voi la possibilità di formare e creare,
quale una maniera di vita singolarmente beata e pura;
educatevi a questo compito,
- ma accogliete in grande fiducia quanto vi accade,
e se solo vi accade dal vostro volere,
da qualche necessità del vostro intimo,
prendetelo su voi stessi e non odiate nulla.
(...)
Non vi lasciate ingannare dalla superficie;
nelle profondità
tutto diventa legge.


(Rainer Maria Rilke)

Nessun commento:

Posta un commento