martedì 28 ottobre 2014

Sono impressionata

Sono impressionata,
emozionata,
sorridente dentro,
soddisfatta come una gatta:
il giorno è evaporato,
finito nella contemplazione rapita
della mia poesia.


(Sylvia Plath - Venerdì 8 Agosto 1958)

Nessun commento:

Posta un commento