domenica 19 ottobre 2014

È strano come un frammento di poesia si insinui nella mente

È strano come un frammento di poesia
si insinui nella mente
e costringa le gambe a camminare
seguendo il suo ritmo.


(Virginia Woolf)

Nessun commento:

Posta un commento