lunedì 9 dicembre 2013

Ma altri, pochi, sono come le stelle fisse

La maggior parte degli uomini
sono come una foglia secca,
che si libra nell'aria
e scende ondeggiando al suolo.
Ma altri, pochi, sono come le stelle fisse,
che vanno per un loro corso preciso,
e non c'è vento che li tocchi,
hanno in se stessi la loro legge e il loro cammino.


(Hermann Hesse)

2 commenti:

  1. hermann hesse stava forse pensando a me, quando parlava di quei pochi uomini?

    ahahah XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo è un OTTIMO traguardo, soprattutto se raggiunto dopo un duro lavoro, perché solo così può essere davvero indistruttibile.
      Lo sapevo che Hermann doveva essersi ispirato a qualcuno di speciale ;)

      Elimina