venerdì 18 novembre 2011

Vivere è superare se stessi

Bisogna fare uno sforzo per risalire il corso delle cose,
e capovolgere gli eventi.
Con purezza e sincerità di fronte a noi stessi...
perché vivere non è seguire come pecore il corso degli eventi,
nel solito tran tran di questo insieme di idee, di gusti,
di percezioni, di desideri, di disgusti che confondiamo con il nostro io
e dei quali siamo appagati senza cercare oltre, più lontano.
Vivere è superare se stessi,
mentre l'uomo non sa far altro che lasciarsi andare.


(Antonin Artaud)

Nessun commento:

Posta un commento