mercoledì 13 luglio 2011

è vero

E' vero,
io tratto il mio cuore come un bambino ammalato, 
al quale tutto è concesso.
Ma non lo dire a nessuno...
c'è gente che non me lo perdonerebbe.


(Wolfgang Goethe; "I Dolori del giovane Werther")

Nessun commento:

Posta un commento