lunedì 18 luglio 2011

La più nobile specie di Bellezza

La più nobile specie di Bellezza
è quella che non trascina a un tratto,
che non scatena assalti tempestosi e inebrianti
(una tale bellezza suscita facilmente nausea),
ma che si insinua lentamente,
che quasi inavvertitamente si porta via con sé
e che un giorno ci si ritrova davanti in sogno,
ma che alla fine, dopo aver a lungo con modestia giaciuto nel nostro cuore,
si impossessa completamente di noi
e ci riempie gli occhi di lacrime e il cuore di nostalgia.


(Friedrich Nietzsche)

2 commenti:

  1. ciao complimenti per il blog, pure io ho letto molti dei poeti citati da te. le foto le fai te o le trovi in giro?

    saluti

    RispondiElimina
  2. Ciao, grazie!! Allora abbiamo gli stessi gusti :)
    Le immagini sono quasi tutte dei miei autori preferiti... Ne metterò anche qualcuna mia però...

    RispondiElimina