Essere un fiore è profonda responsabilità...

Essere un fiore è profonda responsabilità...

martedì 18 ottobre 2011

I quaderni di Malte Laurids Brigge

Io imparo a vedere.
Non so perchè
tutto penetra in me più profondo
e non rimane là dove,
prima,
sempre aveva fine e svaniva.
Ho un luogo interno
che non conoscevo.
Ora tutta va a finire là.
Non so che cosa vi accada.


(Rainer Maria Rilke)

2 commenti:

  1. molto intensa...complimenti per il blog

    RispondiElimina
  2. Ciao Cristina... Mille grazie per esserti soffermata, mi fa molto piacere...

    RispondiElimina